Cardoporcino

Cardoporcino

Il nome scientifico è Plerotus eryngii.

Il nome commerciale è Cardoporcino di Cumiana.

E’ un fungo carnoso dal sapore delicato, la sua particolare consistenza lo rende adatto a qualsiasi tipo di preparazione. Eccezionale preparato sott’olio, grigliato, crudo in insalata, trifolato da abbinare a sughi, per la preparazione di primi piatti e contorni, fritti impanati. E’ stato scelto da ristoranti stellati per ricette tradizionali come la classica Finanziera  piemontese.

Questo fungo è particolarmente indicato per piatti a base di pesce in quanto non altera e non copre il profumo ed il gusto del pesce stesso.

E’ particolarmente ricercato dal punto di vista commerciale per i suoi aspetti qualitativi; ha contenuti importanti di fibre alimentari e proteine a fronte di un ridotto contenuto lipidico ed elevate presenze di vitamine B12, B2, B7.

Indicato nelle patologie cardiovascolari; ha proprietà ipocolesterolizzanti, immunomodulatorie e antiostioporotiche, qualità terapeutiche di grande rilevanza.